Il 7 febbraio la consegna del premio, giunto alla terza edizione

Premio Jo Cox 2018, i vincitori e le menzioni speciali

Continua la collaborazione di Europa21Secolo con l'associazione iMille

18 Dicembre Dic 2018 1658 18 dicembre 2018
  • ...
Caesar The Politicsof Murder 727X460

L'associazione iMille e il Comitato Scientifico del Premio Helen Joanne “Jo” Cox per Studi sull’Europa sono lieti di comunicare il vincitore della 3a edizione del premio, al quale l'associazione Europa21Secolo ha rinnovato la propria collaborazione.

Il Premio di Laurea verrà conferito a Roma presso la Camera dei Deputati il 7 febbraio 2019. Esponenti delle istituzioni e dell’università premieranno il vincitore del Premio, le menzioni speciali e gli altri finalisti, e animeranno assieme ai giovani presenti un dibattito sul futuro dell’Europa e sul ruolo dell’Italia in Europa.

iMille ringrazia i quasi 200 giovani partecipanti al Premio, tra cui i finalisti. Grazie per la vostra bravura, impegno e passione per l’Europa.

Premio Jo Cox per Studi sull’Europa: Martina Coli. Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Università di Firenze (Scuola di Scienze Politiche Cesare Alfieri)
“It’s all about values: the enforcement of the rule of law in the European Union as a challenge ahead”

Menzione Speciale Economia, ex aequo: Caterina Massazza. Università Luigi Bocconi, Milano
“Should the Government ‘Prime the Pump’ to Private Companies? A Panel Data Analysis of the Impact of State Aid on Economic Welfare in the EU”

Menzione Speciale Economia, ex aequo: Fabio Borella. Università Luiss, Roma
“Le asimmetrie di un’Unione Economica e Monetaria incompleta. Proposte per la realizzazione di un’Unione Fiscale per l’Area Euro”

Menzione Speciale Geopolitica: Federico Bonomi. Università di Pavia
“Populists in the Parliaments: a comparative analysis of populist parliamentarian behaviour concerning European Integration”

Menzione Speciale Societa’ e Storia, ex aequo: Tommaso Maria Ruocco, Università di Perugia
“The impact of the financial and migration crises on European identity and its relation with national identity”

Menzione Speciale Societa’ e Storia, ex aequo: Elisabetta Toselli, Università di Bologna
“Stateless Roma in the Western Balkans: the case of Macedonia”

Correlati

© Europa 21 Secolo - P.IVA 97789200157
ShibuiLab