partnership

Premio di Laurea Jo Cox. L’Europa di domani è oggi

Premiati i vincitori dell'edizione 2017

6 Febbraio Feb 2018 1447 6 febbraio 2018
  • ...
IMG 2146

La mattina in cui furono resi noti i risultati del referendum sulla Brexit, a pochi giorni dal terribile assassinio di Jo Cox, ne iMille ci chiedemmo come contribuire a far sì che il sacrificio di Jo non fosse invano. Come contribuire, cioè, a far sì che l’impegno di Jo nel promuovere gli ideali di un’Europa solidale, integrata, multiculturale continuasse a correre.

Nacque così il Premio di Laurea Helen Joanne “Jo” Cox per Studi sull’Europa, destinato a tutti i giovani italiani ed europei che dedicano la loro tesi di laurea allo studio dell’Europa. Il premio, giunto alla sua seconda edizione, ha visto vincitrice quest’anno una bravissima studentessa della Luiss, Rosanna Accettura, e l’attribuzione di quattro menzioni speciali a Francesco Foglia (Università della Calabria), Roberto Isibor (Università di Bologna), Silvia Maria Carolo (Università di Venezia Ca Foscari) e Ilaria Fiore (Università di Bologna). Questi cinque ragazzi e tutti gli altri finalisti sono stati celebrati il 6 febbraio alla Camera dei Deputati a Roma alla presenza di membri delle istituzioni e dell’accademia.

Il premio Jo Cox è un riconoscimento del talento di tanti ragazzi appassionati di Europa e quindi un punto di arrivo dei loro studi universitari. Ma il premio e’ soprattutto un punto di partenza. Il premio e’ infatti un serbatoio per la costruzione di una “falange” di giovani di talento innamorati dell’Europa che con le loro analisi e la loro attivita’ aiutino a promuovere il progetto di integrazione europea. Tutti i finalisti della prima e della seconda edizione sono entrati a far parte del "Gruppo Laureati Jo Cox" e animeranno un’intensa attivita’ mirante a risvegliare nei giovani italiani la passione per l’Europa.

Il Premio Jo Cox non sarebbe stato possible quest’anno senza una importante partnership tra iMille e Europa XXI Secolo. Questa partnership renderà il Premio molto più forte, aiutando a raggiungere tanti ragazzi in Italia e in Europa. I giovani Jo Cox sono già al lavoro per l’elaborazione di un report sul ruolo globale dell’Unione Europea. Jo Cox non è più tra noi ma il suo sogno è più vivo che mai e camminerà, anzi correrà, sulle gambe dei Laureati Jo Cox. L’Europa di domani è oggi.

Correlati

© Europa 21 Secolo - P.IVA 97789200157
ShibuiLab